Sabato 28 gennaio alle 16 inaugura la mostra INTO THE POEM con Fabio Pasini. Scopri di più

Torce accese e tanto coraggio!

Qualcuno ricorderà le scene esilaranti del film Una notte al museo, così come quel brivido di girare con Larry Daley (Ben Stiller) tra i corridoi bui in mezzo ad animali preistorici e statue che si animano. Ecco, noi abbiamo organizzato es-SERE al MuMAB, una rassegna di serate avventurose al Museo e al Parco dello Stirone per vivere questi spazi sotto un’altra luce… quella delle torce!

Dal 29 giugno al 31 agosto il MuMAB vi aspetta muniti di torcia per nuove avventure tra i resti del Mare Antico e il popolo notturno del Parco dello Stirone e Piacenziano. Tutti i mercoledì sera d’estate sono in programma eventi speciali in notturna, dedicati a grandi e piccoli.

Accompagnati dalle esperte guide del museo si affronteranno i bui sentieri che si diramano dal Podere Millepioppi per andare alla scoperta della vita notturna del Parco. Quali sono gli animali che popolano questo mondo? Civette, rospi, tassi, volpi, gufi, cervi volanti… ma non solo! Il Museo e la sua pazzesca collezione di reperti provenienti dall’antico mare che ricopriva la pianura padana saranno oggetto di acuminate esplorazioni da parte di grandi e piccoli. Ad agosto poi, come da tradizione, il cielo stellato sarà protagonista di passeggiate e osservazioni. 

Tutti gli appuntamenti sono consultabili sul sito e prenotabili attraverso la biglietteria online

I prossimi eventi di es-SERE al MuMAB

Mercoledì 10 agosto alle ore 21

Lungo il sentiero del Rio Gardello

Partendo dal Podere Millepioppi accompagnati da un’esperta guida, cammineremo lungo il sentiero del Rio Gardello verso Salsominore dove ci aspetteranno le antiche saline settecentesche, ultime vestigia della dominazione farnesiana. La camminata è lunga circa 6 km, adatta anche ai principianti e principalmente su sentiero pianeggiante. Non perderemo inoltre l’occasione per osservare il cielo nella notte di San Lorenzo.

COSA PORTARE

1. Scarponcini o stivali se è piovuto molto i giorni precedenti
2. torcia frontale o a mano
3. abbigliamento leggero
4. repellente antinsetti

Mercoledì 17 agosto alle ore 20.30

Bike and icecream

Tutti in sella per una pedalata serale tra i sentieri del Parco dello Stirone del Piacenziano. Si parte dal MuMAB per un’escursione al tramonto attraverso la riserva naturale sui sentieri e le strade bianche dalla rete cicloturistica che costeggiano il torrente Stirone.
Ci fermeremo ad ascoltare ed interpretare i suoni della natura al calar del sole. Prima verso la località San Nicomede per visitare uno dei punti di affioramento dei fossili e poi verso Laurano per raggiungere il 50 Special e il suo speciale gelato fatto in casa.

Si ritornerà al Museo passando per i boschi illuminati dalla torcia frontale e dalla luce della bicicletta. Il percorso è di circa 8 km e ha un grado di difficoltà medio facile.

COSA PORTARE

1. Scarponcini o stivali se è piovuto molto i giorni precedenti
2. torcia frontale o a mano
3. abbigliamento leggero
4. repellente antinsetti
5. una buona dose di coraggio  

Bike and icecream

Mercoledì 24 agosto alle ore 21.00

Sotto un mare di stelle

Una camminata sui sentieri del Parco dello Stirone e del Piacenziano per raggiungere insieme il miglior punto di vista per osservare il cielo stellato a caccia di una stella cadente per un desiderio. In compagnia, su sentieri di semplice percorrenza, si potrà ammirare la bellezza del parco nella notte. Arrivati alla zona scelta per le osservazioni Daniele Ronconi, appassionato astrofilo, ci accompagnerà in un meraviglioso viaggio tra le stelle. L’itinerario a piedi è pianeggiante e parte dalla sede del MuMAB, attraversa il podere e su sentiero ci conduce alla località Laurano.

COSA PORTARE

1. Scarponcini o stivali se è piovuto molto i giorni precedenti
2. torcia frontale o a mano
3. abbigliamento leggero ed eventuale felpina
4. repellente antinsetti
5. un telo per stendersi a terra

La pieve di San Nicomede in una foto di Annalisa Inzaina

Mercoledì 31 agosto alle ore 21.00

Amici per le ossa

Hai mai preso in mano il cranio di un animale e osservato i suoi denti e la forma delle sue ossa? Cosa cambia tra i denti di un erbivoro e quello di un carnivoro? E i pesci? E le balene?
Una serata in cui diventare amici delle ossa e scoprire attraverso osservazione e manipolazione come siamo diversi ma uguali insieme.

COSA PORTARE

1. torcia frontale o a mano per la visita
2. Una buona dose di coraggio  

Crani custoditi al MuMAB

Tutti gli eventi possono essere prenotati online.